Seguici su:

Inaugurata la Fontana del Vino

Inaugurata la Fontana del Vino

Un grande brindisi collettivo alla Fontana del Vino ha dato il via al Carnevale di Venezia “ La vita è teatro. Tutti in maschera”.

L’evento, è stato preceduto dal Coro Tradizionale “DoReMi” che ha offerto un repertorio musicale con brani della tradizione veneziana, tra cui l’Inno di San Marco, “Venezia, la luna e Tu” e “El Gondolier”, e dalle danze di gruppi in costume settecenteschi delle Associazioni Overdream, Amici del Carnevale, Ass. Internazionale per il Carnevale di Venezia.

La fontana del vino ripropone l’ottocentesca “ombra del Campanil”, una antica tradizione che voleva i mescitori di vino in Piazza San Marco spostare il proprio banchetto all’ombra del Campanile di San Marco, per tener fresca la preziosa bevanda, da cui la venezianissima “ombra de vin” per indicare la quantità di un bicchiere.

La Fontana del Vino, una iniziativa realizzata in partnership con Enoteca Veneta, rimarrà aperta al pubblico ogni giorno fino al 21 febbraio in Piazzetta San Marco. Una imperdibile occasione per il pubblico di degustare, con un sottofondo musicale, nella Piazza più bella del mondo, una selezione dei migliori vini del patrimonio enologico veneto: Raboso, Garganega, Carmenere, Merlot, Corvina, Prosecco.