Cultura

Seguici su:

Sovenice Ecolamp Venice Link Accessible Venice Acquista questo spazio Venice Connected

ITINERARI SEGRETI al Palazzetto Bru Zane

Visite guidate gratuite a cura del Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française

Il Palazzetto Bru Zane sarà eccezionalmente aperto al pubblico durante il Carnevale 2012 per visite guidate gratuite
previa prenotazione al numero 041 5211005

Il casino Zane, costruito tra il 1695 e il 1697 nel quartiere San Stin, è stato per un secolo il luogo di svago del palazzo Zane. Il palazzo principale – oggi la Scuola Livio Sanudo – e il palazzetto erano separati da un giardino alla francese. Baldassarre Longhena – celebre architetto del barocco veneziano – terminò nel 1682 la ristrutturazione del palazzo Zane voluta da Domenico Zane. La costruzione del casino si deve al nipote erede Marino Zane, animato dalla volontà di conservare la collezione di libri e quadri dello zio. Antonio Gaspari, proveniente dalla bottega del Longhena, fu incaricato di progettare il casino. Gli stucchi che decorano riccamente l’interno sono di Abbondio Stazio, mentre Andrea Brustolon ha inciso la balaustra di legno. Gli affreschi sono stati recentemente attribuiti a Sebastiano Ricci.

Calendario delle visite:
sabato 4 febbraio
dalle 11.30 alle 12.30 e
dalle 16.30 alle 17.30

domenica 12 febbraio

dalle 11.30 alle 12.30

martedì 14 febbraio
dalle
11.30 alle 12.30 e
dalle 16.30 alle 17.30

giovedì 16 febbraio
dalle 11.30 alle 12.30 e
dalle 16.30 alle 17.30

sabato 18 febbraio
dalle 11.30 alle 12h30

domenica 19 febbraio
dalle 11.30 alle 12h30

martedì 21 febbraio
dalle 11.30 alle 12.30 e
dalle 16.30 alle 17.30

Inoltre nei giorni 4, 12, 18 e 19 febbraio sono previsti dei concerti dal festival Le salon romantique 2012 (4-28 febbraio 2012) proposti da Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française in occasione del Carnevale di Venezia: la musica romantica francese si mette in scena.
Per approfondimenti, vedi programma Musica – Rassegna concerti Le salon romantique 2012